Opportunità

L'opportunità per gli agricoltori di mais

Vuoi aumentare le rese e migliorare la qualità del tuo mais?

Hai bisogno di una soluzione che ti dia il massimo controllo sulla coltura, aiutandoti a ridurre la quantità di acqua e fertilizzanti, per evitare gli sprechi e massimizzare il ritorno sull'investimento.

Irrigazione di precisione

Come l'irrigazione di precisione può aiutarti

L’irrigazione di precisione è un sistema di distribuzione che ti permette un maggiore controllo su ogni fase del ciclo di vita del mais. L’irrigazione è  localizzata, quindi l’acqua e le sostanze nutritive vengono somministrate direttamente all’apparato radicale di ogni pianta.

In questo modo mantieni un livello ottimale e uniforme di umidità con una perfetta porosità del suolo: ecco perché l’irrigazione a goccia è la soluzione ideale per massimizzare la crescita e il potenziale produttivo del mais.

Grazie al Digital Farming, puoi tenere il tuo campo sempre sotto controllo, monitorare e ottimizzare la crescita della coltura ottenendo informazioni in tempo reale su tutte le variabili del tuo campo.

Puoi avere così un monitoraggio costante del suolo, del clima e dei fertilizzanti che ti permette di coltivare un mais sano con un notevole risparmio idrico ed energetico. 

 

Calendario
Sai quando irrigare il tuo mais?

Sai quando irrigare il tuo mais?

Per te la guida pratica e semplice, pronta all'uso, in un click

Scarica il piano di irrigazione
Soluzioni

I prodotti consigliati per il mais:

Streamline™ X

L'ala gocciolante leggera più resistente mai progettata – ideale per colture a ciclo breve su terreni pianeggianti

Leggi di più
Successo
Storie di successo

Storie di successo

Conosci i coltivatori di mais che hanno aumentato la produzione e migliorato la qualità adottando l'irrigazione di precisione

FAQ

Mais FAQ

  • Dovrei usare irrigazione a goccia in superficie o subirrigazione?

    I coltivatori di mais ottengono i migliori risultati in termini di maggiori rese e migliore qualità della granella con la subirrigazione, dato che acqua e nutrienti vengono distribuiti direttamente alle radici, senza ostacoli né interruzioni.

    Con la subirrigazione si riducono anche i costi di manodopera: le ali gocciolanti non devono essere stese e rimosse ogni anno, ma rimangono in campo per lungo tempo, senza intralciare le operazioni colturali.

    La subirrigazione si combina perfettamente con le pratiche di agricoltura conservativa; permette una distribuzione più precisa dei fertilizzanti e minori perdite di acqua per evaporazione, ruscellamento e percolazione: l’uniformità di distribuzione è superiore al 90%.

  • Quando dovrei interrompere l’irrigazione su mais?

    Continua a irrigare fino a quando hai soddisfatto il fabbisogno idrico della pianta e fino a che il mais non ha raggiunto la maturazione fisiologica. Riconoscerai questo momento grazie alla formazione del cosiddetto “punto nero” (circa 20 giorni dopo lo stadio di “dente” o 60 giorni dopo l’emissione delle sete). Assicurati di non interrompere l’irrigazione troppo presto perché il mais tenderà ad accelerare la maturazione, bloccando il completo sviluppo della granella.

    Anche se la granella sembra aver raggiunto la maturità e la pianta consuma meno acqua, non fermarti. Alla fase di “dente”, il peso potenziale della granella sarà di circa il 75%, quindi interrompere presto l’irrigazione potrebbe ridurre la resa del 15-20%.

  • Quanto costa l’irrigazione di precisione per ettaro?

    I costi dipendono da tre fattori principali:

    - la distanza e l’elevazione tra il punto di presa dell’acqua e il campo, ciò infatti determina la dimensione delle tue condotte

    - il picco di fabbisogno di acqua della tua coltura, che è legato alle condizioni climatiche e alla copertura di chioma

    - la topografia del tuo campo che incide sulle specifiche del gocciolatore.

    Per fornirti un’ipotesi di costo per ettaro del sistema, abbiamo bisogno di conoscere maggiori dettagli. Contattaci subito, troveremo insieme la migliore soluzione

  • Quanto dura un sistema di irrigazione di precisione e quando devo rinnovarlo?

    L’impianto di irrigazione dura almeno 10 anni prima di necessitare un rinnovo. Nel momento del rinnovo, tutte le componenti idrauliche (condotte, pompa, filtri etc.) sono riutilizzabili, solo l’ala gocciolante verrà sostituita.

    Ma ricorda che l’ala gocciolante rappresenta solo il 35-40% del costo/ettaro totale del sistema.

HAI BISOGNO DI AIUTO PER TROVARE LA MIGLIORE SOLUZIONE PER LA TUA COLTURA?

HAI BISOGNO DI AIUTO PER TROVARE LA MIGLIORE SOLUZIONE PER LA TUA COLTURA?

Contattaci